Ufociclismo Revolution: esperimento radiofonico in diretta, e in giro per Roma!

Esattamente alla mezzanotte del 10 giugno, e poi il 24 giugno, Radio Città Aperta ospita – con una certa soddisfazione – un esperimento radiofonico e sociale che potrebbe essere rivoluzionario (e a noi la rivoluzione piace, come sapete bene!). Ufociclismo Revolution: potrete seguirlo in diretta radiofonica su www.radiocittaperta.it (o tramite la nostra app) a partire dalle 00.00, e in diretta social – che sarà curata anche dagli stessi ufociclisti – sulla pagina Facebook della radio o seguendo l’hashtag #ufociclismo su twitter.
Di cosa si tratta? Di questo:

Il 10 e il 24 giugno sulle strade di Roma e su Radio Città Aperta in bici alla ricerca di risposte.
Le notti del 10 e 24 giugno (dalle 0.00 in poi) da tre diversi punti di Roma tre squadre di ciclisti urbani si dirameranno lungo altrettanti percorsi esplorativi per poi converge su un’ultima tappa d’incontro.
I percorsi saranno coordinati per mezzo della “centrale operativa” collocata a Radio Città Aperta che si occuperà anche di connettere gli ascoltatori con le squadre in strada, coordinare azioni disordinanti, orientare ciclisti dispersi, intrettenere con proposte musicali, rintracciare ospiti psicotronici, ciclistici e ufociclistici, chiacchierare di stelle e ciclismo urbano, coordinare possibili ir3 (incontri ravvicinati del terzo tipo) con eventuali civiltà aliene in visita su Terra.
La trasmissione è alscoltabile in diretta a partire dalle ore 0.00 del 10 e 24 giugno collegandosi al sito: https://www.radiocittaperta.it/
I tre punti di raccolta (ore 0.00):
– Largo Preneste (Colombario di largo Preneste – coordinate 41.892145, 12.541533)
– Via Giacinto Carini (Teatro Vascello – coordinate 41.882494, 12.460694 )
– Via Val di Cogne (Metro Conca D’Oro – coordinate 41.939928, 12.528349)
Occorrente:
– bicicletta ben illuminata;
– smartphone con connessione per ascoltare Radio Città Aperta (non strettamente indispensabile);
– occorrente per riparazione rapida pneumatici (schiuma repair kit);
– telo isolante per il picnic conclusivo;
– penna o matita muniti;
– cibo esoplanetario da condividere*;
– mood contattistico**.

* Cibo (o bevande) vegetariano/vegan.
** L’essere predisposti per l’incontro con forme di vita altre.

Siti di riferimento:

– UfoCiclismo: www.ufociclismo.org
– Radio Città Aperta: https://www.radiocittaperta.it/

– Scarica il comunicato stampa:
http://www.ufociclismo.org/ufociclismo_cs.pdf