“Io e il Che”, a cinquant’anni dalla morte, un racconto di Guevara attraverso 25 conversazioni

50 anni fa, il 9 ottobre del 1956, Ernesto “Che” Guevara veniva ucciso in Bolivia. Tante le iniziative organizzate in sua memoria. Abbiamo intervistato Germano Panettieri, direttore editoriale della casa editrice Nova Delphi, con cui abbiamo parlato del libro “Io e il Che”, che verrà presentato oggi pomeriggio alle 19, a Roma, presso Zazie nel metrò (via E. Giovenale 16, zona Pigneto). Saranno presenti i curatori del libro, Nadia Angelucci e Gianni Tarquini e altri ospiti.