Ilva: nuovi attori, vecchi problemi

Si è tenuto nella giornata di oggi (20 luglio 2017) un presidio organizzato dall’Usb di fronte al Mise (Ministero per lo Sviluppo Economico) per opporsi al piano di rilancio aziendale dell’Ilva a seguito dell’entrata in scena della cordata indiana.
Gli imprenditori stranieri hanno parlato di ristrutturazione aziendale basata sugli “esuberi”, sorvolando invece i fondamentali temi della sicurezza dei lavoratori e la questione ambientale.

Ascolta l’intervista a Damiano Novellino, rappresentante dell’Usb dell’Ilva