Il NO a Renzi è uno schiaffo a Jp Morgan e all’Unione Europea – L’editoriale della Rete dei Comunisti

“La crisi consiste (…) nel fatto che il vecchio muore e il nuovo non può nascere: in questo interregno si verificano i fenomeni morbosi più svariati”. 

Partendo da questa citazione di Antonio Gramsci – che sarà punto di riferimento anche nel forum della RdC che si terrà a Roma il 17 e 18 dicembre – un’analisi sulle motivazioni dell’esito  del referendum e più in generale sulla fase attuale.

Clicca qui per leggere l’articolo