ecco i TERRA, sono in 4, sono di Roma e sono molto forti

Oggi pomeriggio è passato nei nostri studi Daniele il cantante/batterista dei TERRA, abbiamo chiacchierato in diretta 40 minuti alla fine ha detto: “se siete curiosi condividetelo, se vi piace la musica, cercate di condividere la musica bella e non solo quella che fa ridere, ormai siamo invasi dalla musica che fa ridere che quindi poi non fa più ridere”. 

Conosco Daniele e Lorenzo da almeno 20 anni, nell’ambiente del litorale romano i posti dove vivevano e respiravano rock quelli della mia generazione non erano poi molti e quindi hai quell’attiduine, quell’età e quella provenienza sei uno di quel branco. Questo mi spinge a garantire su di loro, e sulla loro autenticità. Li avrò incrociati a un milione di serate, di concerti di eventi, insomma non siamo di fronte a una delle tante band di impostori di gente che cambia genere spinta dalle mode o da qualche produttore con strane velleità.

Loro sono autenticamente Rock, amano fare le cose bene, amano il DIY “Do it yourself” e oggi discutevamo insieme di come nell’era in cui il digitale è troppo più comodo degli oggetti fisici questi ultimi hanno senso solo se sono molto particolari, quindi loro domani presentano il loro disco con una confezione fatta a mano diversa l’una dall’altra e con la stessa filosofia hanno pensato il merchandising. A me sembra un modo intelligente per non apparire banali nel 2018.

Fino ad oggi in giro c’era solo il loro primo singolo con un bel video (visto che loro lavorano nel settore).

Oggi poi c’hanno portato tutte le altre canzoni in anteprima, un bell’impasto che sa di post-rock e di post-grunge anche se non mancano alcuni elementi più metal, saranno 13 canzoni in tutto. Domani sera nella serata del venerdi santo le presenteranno con l’evento “WELCOMETOTERRA” a Largo Venue a Roma, immaginiamo sarà un gran bel concerto. Noi che siamo curiosi andremo a dare un occhiata.

potete ascoltare la chiacchierata e sentire anche i 4 nuovi brani che hanno presentato oggi in trasmissione