referendum

1 ottobre: il referendum in Catalogna. Gli interventi da Barcellona

Domenica prossima il referendum per l’indipendenza della Catalogna. Le riflessioni di Marco Santopadre da Barcellona.

Il NO dei lavoratori Alitalia alla pre-intesa firmata da azienda, governo e CgilCislUilUgl ha ricevuto quasi il 70% dei voti, in un referendum che ha visto la partecipazione della quasi totalità dei dipendenti. Se stessimo ad analizzare un risultato politico diremmo che si è concretizzata una maggioranza “costituente”… Naturalmente così non è, perché Alitalia è […]

Lo scandalo di Alitalia sono da un lato la proprietà (Etihad più soci italiani, fondamentalmente banche), dall’altra i sindacati che hanno superato i confini della “complicità” chiesta a suo tempo dal ministro berlusconiano Maurizio Sacconi, per approdare infine al ruolo di “ufficio gestione del personale”. Il messaggio – scritto! – lanciato ai lavoratori, in vista […]

“Non ci sarà referendum per ripristinare l’articolo 18. E probabilmente neppure sui voucher e gli appalti. La sentenza della Corte Costituzionale non ha in realtà sorpreso nessuno, forse neppure gli estensori dei tre quesiti proposti dalla Cgil. […] A sospettare la combine si fa sempre peccato, ma come diceva il Belzebù democristiano, “purtroppo ci si […]

“La crisi consiste (…) nel fatto che il vecchio muore e il nuovo non può nascere: in questo interregno si verificano i fenomeni morbosi più svariati”.  Partendo da questa citazione di Antonio Gramsci – che sarà punto di riferimento anche nel forum della RdC che si terrà a Roma il 17 e 18 dicembre – un’analisi […]

Con quale situazione dovremo fare i conti all’indomani del voto referendario? Nell’editoriale di Contropiano Sergio Cararo delinea i possibili scenari conseguenti all’esito del voto sulla controriforma. Referendum. Il 5 dicembre è già domani

E’ vero che la disoccupazione giovanile “è in calo”, come riportano oggi tutti i media embedded alla vigilia – guarda caso – del referendum sulla controriforma costituzionale? Su Contropiano.org Claudio Conti ci suggerisce come leggere i dati delle statistiche Istat. Buona lettura. I giovani lavorano meno, ma il governo dichiara il contrario