Un vinile 180g rosso rubino per il 40°anniversario di “Unknown Pleasures”

Per commemorare il celebre “iconic post-punk” album di debutto dei Joy Division, che il 15 giugno compie 40 anni, è stata pubblicata una edizione limitata di “Unknown Pleasures”.
L’lp è stato stampato su vinile 180 grammi rosso rubino con una diversa copertina che richiama il motivo del design originale. Quest’ultima è stata in parte stravolta e presenta le ormai celebri linee, che identificano le pulsazioni della prima stella Pulsar scoperta, colorate di nero su sfondo bianco invece dell’esatto contrario (linee bianche su sfondo nero) che abbiamo imparato a conoscere in tutti questi anni.

L’operazione fa parte di una campagna pubblicitaria più ampia che vede coinvolti il retailer di moda e lifestyle londinese Goodhood e l’artista Peter Saville, riuniti per rendere unica questa release celebrativa.

Insieme al vinile, Goodhood ha prodotto anche una collezione che comprende capi d’abbigliamento, articoli per la casa e accessori, come scarpe, borse, cuscini, accendini, custodie per telefoni e altro.

Questa edizione limitata di Unknown Pleausure è disponibile per l’acquisto da ieri, 14 giugno, e in store presso Goodhood