Quando Jagger e Richards si incontrarono alla stazione di Dartford dando origine alla leggenda…

Pleased to meet you
Hope you guess my name
But what’s puzzling you
Is the nature of my game

di Skatèna

Il 17 ottobre 1961 accadde qualcosa di speciale: al binario 2 della stazione ferroviaria di Dartford, una cittadina a circa 50 chilometri a sud-est di Londra, Mick Jagger e Keith Richards, che già si conoscevano ed erano amici da bambini, si rincontrarono casualmente dopo qualche anno: Mick aveva con sè dei dischi blues, Keith la sua inseparabile chitarra. Di lì a poco sarebbero nati i Rolling Stones, leggenda vivente del rock destinata a cambiarne le coordinate per oltre 50 anni.

Pensate che i due avevano frequentato la stessa scuola – la Wentworth Primary School di Dartford – e si conoscevano di vista.

Il 17 ottobre di 58 anni fa, Jagger stava andando alla London School of Economics per seguire alcune lezioni; Richards stava invece andando al Sidcup Art College e con sé aveva la sua Hofner. Si salutarono, si misero a chiacchierare di musica… e l’incantesimo si compì, visto che di lì a poco decidìsero di dar vita alla storica formazione. 

La targa commemorativa presente alla stazione di Dartford, inaugurata ufficialmente il 5 febbraio 2015, così recita: “Mick Jagger e Keith Richards si sono incontrati sul binario 2 il 17 ottobre 1961 e hanno poi formato i Rolling Stones – una delle band più di successo di tutti i tempi”.

Per celebrare quest’incontro, ho scelto il video in cui gli Stones eseguono Sympathy for the Devil sia in studio che durante il celebre concerto di Altmond del 1969: 

L’Altamont Free Concert si tenne in California il 6 dicembre 1969, all’Altamont Raceway Park, situato tra le cittadine di Tracy e Livermore, nella Contea di Alameda; durante quel festival, purtroppo, avvenne l’omicidio di Meredith Hunter, un ragazzo afroamericano, proprio durante l’esibizione degli Stones.

Fonti: sentireascoltare.com, rockol.it