Ornette Coleman: Roma, Music Inn 1975

11 giugno 2015 – Muore a New York il padre del movimento free jazz, l’icona del sax contralto Ornette Coleman, l’outsider che infranse tutte le regole musicali ispirando intere generazioni di artisti, da John Coltrane ai Sonic Youth.

La forza liberatoria della sua musica ebbe un effetto devastante sul rock. Disse una volta Lou Reed, che con la sua chitarra nei Velvet Underground si ispirava agli assoli di Coleman: “facevo avanti e indietro al [Greenwich] Village seguendo Ornette ovunque suonasse” . 

Ricordiamo la sua musica, vibrante e senza tempo, proponendovi la visione di questo raro video del 1975 in cui Coleman suona prima il sax e poi la tromba: