Buon compleanno Giuliano Palma! “Messico e Nuvole”

Messico e nuvole
la faccia triste dell’America
il vento insiste con l’armonica
che voglia di piangere ho

2 DICEMBRE 1965 – Nasce a Milano il cantautore Giuliano Palma.

Dopo aver fondato nel 1987 i Casino Royale, gruppo dagli svariati stili musicali (trip hop, dub, hip hop, reggae, ska, rock alternativo), nel 1995 collabora con Neffa al disco Neffa & i messaggeri della dopa, in particolare lo si ricorda nel ritornello del singolo Aspettando il sole.

Nel 1998, assieme a Patrick Benifei (tastierista dei Casino Royale e attuale voce dei Bluebeaters), a nome The Soul Kingdom, collabora con La Pina al disco Piovono angeli con il singolo Parla piano, e successivamente con l’album Cora.

Nel 1999 lascia i Casino Royale e si dedica al suo side-project i Bluebeaters, una live band di musicisti provenienti da altri gruppi come Fratelli di Soledad,Africa Unite e Casino Royale, appassionati di rocksteady e soul, che reinterpretano brani d’autore e sconosciuti al grande pubblico.

Per  festeggiare il suo compleanno vi propongo l’ascolto di Messico e Nuvole, primo singolo estratto dal secondo album di Giuliano Palma & The Bluebeaters Long Playing (2005), “un vero concentrato di energia e originalità a conferma dello stile unico ed inconfondibile della band“:

Messico e nuvole è una canzone del 1970 scritta da Vito Pallavicini, con la musica di Michele Virano e Paolo Conte. Comparsa per la prima volta nell’album La mia gente di Enzo Jannacci con il titolo di Mexico e nuvole, è stata poi riproposta, oltre che da Giuliano Palma & the Bluebeaters, anche da Paolo ConteFiorella Mannoia.

Taggato in