Lavoratrici Electrolux in protesta per i provvedimenti disciplinari dopo l'8 marzo