Puzzle

Puzzle

Puzzle

PUZZLE (noise, psichedelia, post punk, elettronica, wave, industrial e altro ancora) in onda ogni mercoledì (h.21-23) su Radio Città Aperta. La trasmissione è ideata e condotta da Gianluca Polverari ed è rimandata in differita da Fusoradio.net il venerdì dalle 20 alle 22

Bio:

Puzzle è una trasmissione che nasce nel 1994 con il preciso scopo di approfondire l’ascolto di quei generi come noise, psichedelica, post punk, elettronica, wave, industrial ecc, che molto spesso trovano ampi servizi e recensioni sulle pagine dei mensili musicali ma scarso supporto nell’ambito radiofonico. Il tutto ha origine a Radio città Futura grazie ad un’idea di Gianluca Polverari ed Adriano Lanzi che esordiscono entrambi nell’etere proprio con questo progetto. Dopo tre anni, Adriano lascia il mondo radiofonico per dedicarsi completamente alla sua attività di musicista e dunque il Polverari rimane da solo a portare avanti la conduzione fino al 1999 quando entrano in scena gli amici Cristiano Cervoni e Maurizio Schiavi . Presa la decisione di trasmettere insieme, Puzzle muta temporaneamente il nome in Sinergia Puzzle-Brainstorming (quest’ultimo è un precedente progetto musicale di Cristiano). Dopo un anno viene ufficialmente mutato il nome in Sinergia ed, oltre la trasmissione, i tre si muovono per locali di Roma e d’Italia suonando la propria musica prima e dopo concerti di artisti internazionali (Sophia, Us Maple e numerosi altri). Per vicende del tutto personali Maurizio lascia il progetto e Sinergia rimane in due fino al marzo 2001 quando l’illuminata emittente di cui sopra ritiene che i suoni proposti siano troppo difficili per il suo nuovo corso ed obbliga alla chiusura del progetto. Ma c’è qualcuno che non si arrende e dunque il Polverari riesuma il nome di Puzzle portandolo presso RADIO CITTA’ APERTA (88.9 fm) , e da qui si riprende il discorso, solo brevemente interrotto, di una selezione che presenta novità e ripescaggi che sono molto graditi dal pubblico che, curioso di tanti nomi letti o suggeriti, può avere modo di ascoltarli, siano essi più accessibili o maggiormente ostici. Inoltre Puzzle ha portato avanti una collaborazione di scambio con i mensili Blow Up, Rumore e Rockerilla, testate affini per contenuti a quello che sono i suoni e la filosofia di Puzzle.

facebook podomatic